Orizon S.r.l.
Via Carlo Vizzotto, 81
30027 - San Donà di Piave (VE)
Contatti
info@orizoncontrols.com
Tel: +39 0421 63 24 94
Indietro

CRESTRON VIRTUAL CONTROL

Le soluzioni di controllo basate su hardware sono state l’opzione di riferimento per decenni e i loro vantaggi sono comunemente noti e l’hardware è sicuramente ancora una risposta praticabile (e spesso la più efficiente). Ma con l’avanzare della tecnologia, i sistemi di controllo si sono evoluti per includere soluzioni basate su software. Come le videoconferenze, l’acquisizione di video e altre soluzioni originariamente basate sull’hardware, il controllo virtuale si è evoluto al punto da poter scalare rapidamente e risparmiare enormi risorse.

Virtual Control come altre soluzioni software, offre una vasta gamma di vantaggi, tra cui:

  • Un unico pacchetto software centralizzato più semplice, veloce, scalabile e più facile da gestire rispetto a più dispositivi distribuiti in un’organizzazione (con spazio per 500 spazi su un server)
  • Costi complessivi ridotti di proprietà della piattaforma
  • Scalabilità in più spazi man mano che un’organizzazione cresce
  • La possibilità di salvare le configurazioni delle stanze e ripeterle per distribuzioni di massa
  • Una riduzione delle RMA e delle richieste di servizio
  • Facile da personalizzare e aggiornare

Al centro, VC-4 è un’architettura basata su IT che offre:

  • Un sistema basato su standard e orientato ai servizi
  • La capacità di sfruttare l’infrastruttura IT esistente per la ridondanza e la tolleranza ai guasti
  • La stessa metodologia di fornitura e manutenzione implementata dalla gestione IT di un’organizzazione

Il giusto controllo può migliorare l’esperienza offerta in ogni spazio

Con le soluzioni di controllo virtuale, coloro che implementano il sistema ottengono la stessa esperienza di programmazione e configurazione dell’hardware, mentre coloro che devono interagire regolarmente con la tecnologia ottengono un’esperienza coerente indipendentemente dal tipo di stanza. Virtual Control può migliorare ulteriormente tali esperienze data la natura della sua personalizzazione, anche su larga scala.

I miglioramenti includono:

  • Opzioni di controllo personalizzate per una maggiore funzionalità nelle sale in cui è distribuito VC-4, che possono aumentare la produttività e creare un’esperienza utente coerente in un’intera azienda
  • Supporto per migliori esperienze di riunione in sala con conferenze integrate
  • Controllo dei PC in camera
  • L’integrazione delle conferenze con il cambio di sorgente
  • La creazione di ambienti critici grazie alla capacità della piattaforma di controllare l’illuminazione, l’ombreggiatura, HVAC/clima e altre esigenze ambientali
  • La capacità di automatizzare le stanze; l’utilizzo e l’integrazione di sensori per l’accensione e lo spegnimento automatico di stanze e/o applicazioni
  • La possibilità di programmare e programmare riunioni “touchless”.
  • Maggiore branding su ciascuna interfaccia utente, contribuendo a promuovere un senso di comunità, cultura e orgoglio aziendale

Le soluzioni software possono creare un modello operativo più efficiente

Una migrazione a una soluzione di controllo basata su software, in particolare una come VC-4, che può essere combinata con i controlli hardware esistenti, può far risparmiare risorse di un’organizzazione, da denaro a ore di lavoro.

Vantaggi operativi:

  • Il controllo software VC-4 offre la possibilità di configurare e gestire più spazi contemporaneamente con un massimo di 500 sale su un singolo server, consentendo ai professionisti IT di un’azienda di utilizzare il tempo risparmiato per ridistribuire i propri servizi ad altri progetti e consente ai gestori di sistema di configurare e gestire più spazi (e dispositivi) da remoto
  • I controlli basati su software, come Crestron VC-4, consentono agli specialisti dell’implementazione di progettare e configurare una stanza, salvare la configurazione e distribuirla su larga scala
  • Poiché ogni sala è gestita da un server centralizzato, le soluzioni software offrono una maggiore garanzia che tutti gli spazi collegati dispongano delle patch di sicurezza adeguate.
  • L’invio di eventuali aggiornamenti a quel singolo server interessa tutte le stanze che supporta
  • Il controllo del software riduce i rischi associati al non aggiornare i singoli dispositivi hardware uno a uno per ogni stanza in un vasto panorama fisico
  • Il software estende il ciclo di vita complessivo della piattaforma di controllo.
  • Inoltre, VC-4 non è un prodotto basato su abbonamento, quindi la tua organizzazione deve solo effettuare un acquisto di licenza unico e perpetuo per camera
  • Gli aggiornamenti software sono dinamici, poiché i driver possono essere semplicemente aggiunti o sostituiti senza che sia necessaria una nuova programmazione e possono essere implementati “in massa” in determinati tipi di stanze anziché puntare a ogni singolo dispositivo
  • Il VC-4 di Crestron consente inoltre alle organizzazioni di sfruttare la ridondanza e le misure di sicurezza per una maggiore affidabilità, poiché il software viene eseguito su uno o più server locali sulla rete di un’organizzazione.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: